Se una o più domande inviate contengono errori, incongruenze, dati o documenti mancanti, è possibile richiederne l’eliminazione. Tale operazione sarà consentita fin quando l’istanza non risulti presa in carico per la lavorazione istruttoria, e comunque non oltre il termine normativamente previsto per la presentazione delle domande di accesso al FIR.